News

preview

L'online in Italia, trend e nuove prospettive. (comScore - Engage Conference 2018)

11-10-2018

comscore

 

Engage Conference 2018: L'online in Italia, trend e nuove prospettive di analisi.

 

Milano, Italia, 11 ottobre 2018 – Engage Conference 2018: Content is King!: Fabrizio Angelini (CEO Sensemakers - comScore Italia) presenta i dati di comScore sullo scenario internet odierno in termini di audience, tempo speso e modalità di accesso alla rete.

Principali evidenze delle rilevazioni
 
L’audience

 
A Luglio 2018 sono 13 le properties in italia che raggiungono il 50% in termini di utenti unici. GEDI e Mondadori i primi 2 gruppi editoriali italiani.
La modalità di accesso alla rete evidenzia, negli anni una crescita delle compomenti multi-piattaforma e mobile only.

 

img

 

La modalità di accesso alla rete evidenzia, negli anni una crescita delle compomenti multi-piattaforma e mobile only.

 

img

 

Il tempo speso
 
In termini di tempo speso su mobile viene speso il 68% del tempo totale online: di cui il 60% in App.
Analizzando il pempo speso su browsing sulle differenti categorie di contenuto, il desktop è la piattaforma attraverso la quale viene speso più tempo rispetto al mobile.

 

img

 

Intrattenimento e Video
 
Aumentano gli utenti che, tramite smarphone guardano video. In particolare la tipologia di video che registra la maggior crescita in termini di utenti sono i TV/Video a pagamento (+24%).

 

img

 

 

Articoli correlati

11 ottobre 2018, Milano - Engage Conference 2018: "Content is King!"

11-10-2018

Fabrizio Angelini, CEO Sensemakers e comScore Italia, parlerà in rappresentanza di comScore.

11 ottobre 2017, Milano - Engage Conference: "The New Video Experience"

22-09-2017

Engage Conference. "The New Video Experience"
Fabrizio Angelini, CEO Sensemakers e Country Manager per comScore Italia, parlerà in rappresentanza di comScore.

12 aprile 2017, Milano - Engage: "Programmatic Day 2017"

12-04-2017

Programmatic Day 2017. Milano, 12 aprile 2017
Multisala Orfeo,
via Coni Zugna, 50

Gli italiani mostrano un maggiore engagement rispetto agli Europei nell'utilizzo dello smartphone

30-07-2015

Chi in Italia possiede uno smartphone lo usa di più e per un numero maggiore di servizi di quanto non succeda negli altri Paesi europei. È quanto sembra emergere osservando il confronto tra il dato Italia e il dato EU5 (che comprende UK, Germania, Spagna, Francia e Italia stessa) della ricerca Mobilens di comScore.