BestPerforming Video YT

La Comunicazione Social ai Tempi del Coronavirus

Ci si informa su Facebook e Youtube, si commenta su Twitter.
Classifica elaborata da Sensemakers attraverso la piattaforma Shareablee.

25 Feb,2020

Analisi dei canali Social più utilizzati nella visualizzazione dei video dall’inizio della crisi lo scorso venerdì 21 febbraio.

La classifica è anche disponibile sul sito di Primaonline.

 

Nella classifica dei video più visualizzati su Facebook, insieme a quelli dei siti di informazione, compaiano quelli postati dagli account ufficiali di personaggi politici.

best performing video coronavirus

best performing video coronavirus

Nel resto del mondo i primi tre video più visualizzati sui Social Network sull’emergenza Corona Virus con riferimento alla situazione Italiana sono stati quelli pubblicati su Youtube da Aljazeera (English USA), su Facebook da Channel 4 (UK) e su YouTube da Sky News (UK).

best performing video coronavirus

"Come era logico aspettarsi i diversi Social Network giocano un ruolo fondamentale con specializzazioni diverse. Facebook e Youtube evidenziano un forte utilizzo per finalità informative e livelli di visualizzazioni molto elevati mentre su Twitter – con impatti più ridotti – è prevalente il dibattito di commenti (spesso polemici) di giornalisti ed Instagram svolge un ruolo informativo piuttosto marginale sulla crisi in corso”, commenta Fabrizio Angelini, CEO di Sensemakers (società che ha rappresenta Shareablee in Italia).
 

 


 

NOTA METODOLOGICA

Classifica dei Top Video su Facebook e YouTube per video views sui contenuti pubblicati nei giorni 21, 22 e 23 febbraio 2020 relativi all’emergenza Coronavirus in Italia.

I ranking per l’Italia riportano il dato degli account ufficiali delle pagine di editori, aziende e influencers italiani sottoposte a monitoraggio da Shareablee. Sono stati presi in considerazione i contenuti che includessero le parole relative all’emergenza Coronavirus.

Il ranking internazionale riporta il dato degli account ufficiali delle pagine di editori, aziende e influencers internazionali sottoposte a monitoraggio da Shareablee. Sono stati presi in considerazione i contenuti

riferiti all’emergenza in Italia che includessero i termini coronavirus, covid19, o covid-19.

L’estrazione dei dati è avvenuta il giorno 24 febbraio tra le ore 15.30 e le ore 16.00.

VIDEO VIEWS

Somma delle visualizzazioni video su Facebook e su YouTube registrati al momento dell’estrazione dei dati dai contenuti video pubblicati su Facebook e su YouTube nei giorni 21, 22 e 23 febbraio 2020.
legenda

Articoli correlati

25-02-2020

Ci si informa su Facebook e Youtube, si commenta su Twitter.
Classifica elaborata da Sensemakers attraverso la piattaforma Shareablee.